IV Edizione: Cosenza


Ascolta, il passo breve delle cose – Libri d’artista per Alda Merini
Museo dei Brettii e degli Enotri di Cosenza
da Sabato 13 Novembre 2010 al 13 Gennaio 2011


Cosenza, Museo dei Brettii e degli Enotri: quarta edizione di Tornare@Itaca a cura di Vertigo Arte. Aperta mostra Libri d’artista su Alda Merini.

Il Sindaco Perugini: forte scelta per la cultura, nonostante la carenza di risorse economiche. La contestazione dei Comuni al Governo


Con l’apertura della mostra “Ascolta, il passo breve delle cose” – Libri d’artista per Alda Merini a un anno dalla morte, è stata inaugurata a Cosenza, nel Museo Civico dei Brettii e degli Enotri, la quarta edizione di Tornare@Itaca, rassegna artistico-letteraria (quest’anno dedicata alla poesia di Alda Merini e Lorenzo Calogero), ideata dal critico Mimma Pasqua e da questa curata insieme al poeta Franco Gordano per conto di Vertigo Arte, l’associazione cosentina d’arte contemporanea che, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, organizza la manifestazione.

La visita alla mostra è stata preceduta da una presentazione cui hanno partecipato il Sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini, il Direttore del Museo, Marilena Cerzoso, l’ Assessore alla Cultura della Provincia di Cosenza, Maria Francesca Corigliano, il Presidente della Fondazione Carical, Mario Bozzo, i Curatori Franco Gordano e Mimma Pasqua. La giornalista Giulia Fresca ha introdotto e coordinato gli interventi.

In particolare, il Sindaco Perugini ha sottolineato, ad un anno dall’apertura del Museo civico dei Brettii e degli Enotri, come – in un momento di grandissime difficoltà economiche per i Comuni, poveri di risorse a causa delle scelte penalizzanti del Governo che i Comuni contestano con grande fermezza – la cultura riesca comunque a motivare l’impegno di tante persone sul territorio. Lo stesso Museo – ha evidenziato il Sindaco – è stato aperto con risorse riconducibili esclusivamente al bilancio comunale. Esso rappresenta una scommessa che l’Amministrazione Comunale vuole vincere grazie all’importante collezione archeologica che ne costituisce la specificità, ma anche grazie al fatto che è un luogo aperto al dinamismo del territorio, ad iniziative di grande valore culturale come quella di stasera, rese possibili anche dalla disponibilità del Direttore Marilena Cerzoso e di tutto il personale.

Il Sindaco ha poi ringraziato l’Assessore alla Cultura della Provincia di Cosenza, Maria Francesca Corigliano, che è anche Consigliere Comunale della città, e il Presidente della Fondazione Carical, Mario Bozzo, per la loro partecipazione e la loro sensibilità, così come ha rivolto un ringraziamento a Vertigo Arte, in particolare a Mimma Pasqua e Franco Gordano, sottolineando che la collaborazione tra le istituzioni, i centri culturali, le associazioni di cittadini può concretamente contribuire a formare una rete che promuova, sostenga ed arricchisca, in questa difficile fase della vita del Paese in cui la cultura soffre per una grave mancanza di risorse, l’offerta culturale della città e della regione. Una prospettiva, questa, condivisa da tutti i partecipanti alla presentazione della mostra.

La mostra affianca, dopo l’anteprima al Palazzo Comunale di Grimaldi dello scorso mese di agosto, altre due esposizioni dedicate alla poetessa milanese nel capoluogo lombardo, all’ Auditorium Fondazione Cariplo e alla Biblioteca Sormani dal 2 novembre all’ 11 dicembre 2010. Nel mese di gennaio del prossimo anno inizierà, poi, l’omaggio a Lorenzo Calogero.

Trentuno sono gli artisti presenti con le loro opere: Salvatore Anelli, Antonio Baglivo, Anna Boschi, Lcilla Catania, Silvia Cibaldi, Luce Delhove, Mariangela De Maria, Teo De Palma, Marcello Diotallevi, Lia Drei, Fernanda Fedi, Mavi Ferrando, Franco Flaccavento, Anna Lambardi, Oronzo Liuzzi, Ruggero Maggi, Gianni Marussi, Annalisa Mitrano, Michele Munno, Antonio Noia, Salvatore Pepe, Lucio Perna, Tarcisio Pingitore, Antonio Pujia Veneziano, Martina Roberts, Raffaele Romano, Anna Santinello, Mirella Saluzzo, Giulio Telarico, Roberto Vecchione, Armanda Verdirame.

Affianca le esposizioni dedicate alla Merini un video curato da Franco Gordano e prodotto da Vertigo Arte, per la regia di Alessandro Gordano, con poesie – ispirate alla stessa poetessa milanese – dei poeti Annelisa Alleva, Rosa Foschi, Franco Gordano, Flora Lalli, Antonio Nesci, Daniele Pieroni, Gerardo Pedicini e Francesca Serragnoli. La lettura delle poesie è di Alessandra Romeo.

Cosenza 2010 - tavolo dei relatori

Il 13 novembre 2010, al tavolo dei relatori, da sinistra:

  • Maria Francesca Corigliano (Ass. Cultura, Provincia di Cosenza)
  • Salvatore Perugini (Sindaco di Cosenza)
  • Giulia Fresca (Giornalista Il Quotidiano della Calabria)
  • Mimma Pasqua (Critica d’arte)
  • Mario Bozzo (Presidente Fondazione CariCal)
  • Maria Cerzoso (Direttrice Museo dei Brettii e degli Enotri)